Istituto Marangoni design school with Cappellini

Share to Facebook Share to Twitter Share to Google Plus Share to LinkedIn

Il Progetto

Skorpion Engineering, in una collaborazione vincente con i talenti dell'Istituto Marangoni e Giulio Cappellini, imprenditore e oggi direttore creativo dello stesso Istituto hanno realizzato il progetto di interior design, poi esposto al Salone del Mobile 2015 di Milano.

 

 

La produzione

Partendo da un'idea fornita dagli studenti dell'Istituto di Arte e Design, Skorpion Engineering ha supportato come partner tecnologico, la realizzazione dei progetti. Utilizzando tecnologie di Additive Manufacturing è stato possibile creare elementi di interior design con geometrie particolari. Skorpion Engineering si è occupata anche della finitura delle sedute destinate all'esposizione durante l'annuale evento dedicato all'arredamento, rivestendole con diversi tipi di pelle e tessuto come da progetto.

 

I punti di forza

Grazie alle diverse tecnologie a disposizione di Skorpion Engineering gli studenti dell'Istituto Marangoni hanno potuto veder realizzato il loro progetto completamente rifinito utilizzando tecniche di Rapid Prototyping.

 

Risultato

E' stato un progetto molto stimolante perchè ha consentito a Skorpion Engineering di utilizzare diverse tecnologie contemporaneamente, anche in questa occasione la coniugazione tra tecnologie additive e sottrattive ha permesso di vincere una nuova sfida. I progetti sono stati esposti durante il Salone del Mobile 2015.